Sei in Notizie ›› 2020 ›› II semestre ›› Vademecum per facilitare il processo di programmazione 2021-2027

Vademecum per facilitare il processo di programmazione 2021-2027 -


GIURI

 

Il gruppo di lavoro sinergie tra fondi UE del GIURI (Gruppo Informale Uffici di Rappresentanza Italiani per la Ricerca e Innovazione a Bruxelles) ha predisposto un Vademecum per facilitare il processo di programmazione 2021-2027 e contribuire a sciogliere quei nodi che finora non hanno permesso una efficace applicazione delle sinergie.

 

Si tratta di un toolbox che verrà aggiornato progressivamente e che accompagnerà la chiusura del negoziato e la successiva attuazione delle quattro tipologie di sinergie che abbiamo identificato: alternative, sequenziali, cumulative e trasferimenti volontari. Il vademecum è rivolto agli enti regionali e nazionali in particolare i loro settori che lavorano sulla programmazione e contiene i principali riferimenti legislativi delle sinergie nei programmi di finanziamento dell’Unione Europea, lo stato di avanzamento dei negoziati sui diversi programmi in sede UE e molti esempi “ben riusciti” di sinergie realizzate in Italia con i fondi di coesione o con risorse proprie. Con l’auspicio che queste buone pratiche siano utili spunti per la programmazione futura.

 

Link al documento