Sei in covid19 ›› PRACE: Bando Fast-track per la ricerca su COVID-19

PRACE: Bando Fast-track per la ricerca su COVID-19 -


PRACE contribuisce alla lotta al COVID-19 con il suo grande potere computazionale per dare supporto ai progetti di ricerca sul COVID-19.

PRACE (Partnership for Advanced Computing in Europe) ha lanciato un bando per offrire ai progetti che vogliano utilizzare risorse computazionali per mitigare gli impatti della pandemia COVID-19.


I possibili campi di applicazione:

  • Ricerca biomolecolare per studiare i meccanismi dell’infezione virale
  • Bioinformatica per studiare mutazioni ed evoluzione del virus
  • Bio-simulazione per lo sviluppo di soluzione terapeutiche e/o vaccini
  • Analisi epidemiologica per studiare e prevenire la diffusione della malattia
  • Altre analisi utili a mitigare gli impatti della pandemia

 
Il bando prevede un processo di selezione fast-track per una veloce selezione dei contributi, ad opera di una commissione di esperti scientifici selezionati da PRACE.

 

Il bando è aperto e le valutazioni avvengono entro una settimana dalla presentazione, per garantire un veloce inizio delle attività.

 

Finora i progetti selezionati sono stati 10, la cui descrizione è disponibile qui: https://prace-ri.eu/prace-awards-195-million-core-hours-to-trap-and-defeat-covid-19-and-more-to-come/


Per ulteriori informazioni clicca qui