Sei in covid19 ›› EIC Accelerator e Covid-19

EIC Accelerator e Covid-19


Riceviamo e trasmettiamo dalla Commissione europea la seguente news riguardante la scadenza EIC Accelerator del prossimo 18 marzo

La Commissione porrà particolare attenzione sulle cd "Coronavirus relevantinnovations". Il team EIC di APRE si riserva di condividere nei prossimi giorni maggiori dettagli sul concetto di "fast track" e su come esso sarà utilizzato nel processo di valutazione delle proposte.

 

Si anticipa che molto probabilmente esso consisterà in una procedura velocizzata di firma del Grant Agreement per quelle aziende/proposte relative al Tema CoVid 19, che saranno selezionate al termine del normale processo di valutazione.

 

Quindi si continuano ad applicare le regole "standard" di EIC Accelerator, incluso l'approccio bottom-up e la partecipazione riservata alle PMI nella forma di mono proponente (non in partenariato). Per essere chiari, non si tratta quindi di una "call straordinaria" dedicata esclusivamente a Covid-19, di una call Fast Track to Innovation.


Per ulteriori informazioni clicca qui