Sei in Ricerca Europea ›› VII Programma Quadro ›› CAPACITA' ›› Supporto allo sviluppo coerente di politiche di ricerca

Supporto allo sviluppo coerente di politiche di ricerca

 

Obiettivo del Programma 2007-2013

Il programma intende accrescere l'efficacia e la coerenza delle politiche nazionali e comunitarie in materia di ricerca e la loro articolazione con altre politiche, migliorando l'impatto della ricerca pubblica e i suoi collegamenti con l'industria nonché rafforzando il sostegno pubblico e il suo effetto leva sugli investimenti da parte del settore privato.

Le attività possono essere suddivise in due blocchi:

 

Monitoraggio e analisi delle politiche del settore pubblico e delle strategie del settore privato in materia di ricerca. Tale attività è finalizzata a fornire informazioni ed analisi a sostegno della formulazione, attuazione, valutazione e coordinamento transnazionale delle politiche degli organi e degli enti pubblici. In questa attività rientrano:
- un servizio di informazioni strategiche (Erawatch);
- attività di monitoraggio degli investimenti nella ricerca industriale;
- sviluppo e analisi di indicatori dell'attività di ricerca e dei suoi riflessi sull'economia.

 

Coordinamento delle politiche di ricerca. Questa attività è finalizzata a rafforzare, su base volontaria, il coordinamento delle politiche di ricerca mediante:
- azioni volte a sostenere l'attuazione del metodo aperto di coordinamento,
- iniziative di bottom-up di cooperazione transnazionale intraprese da diversi paesi e regioni.

Il budget indicativo assegnato per il periodo 2007-2013: 70 milioni di euro.

 

Ulteriori info:

http://cordis.europa.eu/fp7/capacities/research-policies_en.html

 

 

 

Obiettivo del Programma di Lavoro 2013

L’obiettivo generale del programma consiste nel rafforzare l’efficacia e la coerenza delle politiche di ricerca nazionali e dell’Unione Europea e la loro articolazione con altre politiche. I risultati attesi di questo programma sono quindi un miglioramento dell’impatto della ricerca pubblica e dei suoi vincoli con il mondo industriale così come rafforzare gli incentivi pubblici come strumenti capaci di stimolare investimenti dal settore privato.

 

Le azioni del Programma di lavoro 2013 sono organizzate in tre blocchi:

 

  • Activity A : Supporto nell’elaborazione e nel monitoraggio delle politiche pubbliche di ricerca. Supporto al coordinamento delle politiche regionali, nazionali e a livello europeo
  • Activity B : Supporto per lo sviluppo di un mercato unico della Ricerca e dell’Innovazione e per l’attuazione del ERA Framework
  • Activity C : Miglioramento del contesto imprenditoriale e promozione di partenariati europei nell’ambito della ricerca e innovazione.

 

Modalità di applicazione:

- Schema di finanziamento: Coordination and Support Actions

- Specifiche call/public tender saranno lanciate dalla Commissione nel corso del 2012

 

Budget : 13,57 milioni di euro

 

Ulteriori info:

http://ec.europa.eu/research/participants/portal/page/capacities#coh

 

 
E' stata utile questa informazione?   Classfica l'utilità di questa pagina cliccando sulle stelle