Sei in Ricerca Europea ›› VII Programma Quadro ›› CAPACITA' ›› Potenziale di ricerca

Potenziale di ricerca

Budget € 340 milioni per tutta la durata del Programma Quadro


 

Obiettivo

Questo programma ha l'obiettivo di stimolare la realizzazione del pieno potenziale di ricerca dell'UE allargata. Vuole sviluppare l'eccellenza esistente o emergente nelle Regioni di convergenza dell'UE ed assistere i ricercatori di queste Regioni a partecipare con successo nelle attività di ricerca a livello UE.
Le attività si baseranno sull'esperienza dei bandi per la creazione di Centri Europei di Eccellenza nei nuovi Stati Membri e negli Stati Candidati, e delle azioni Marie Curie per il trasferimento di conoscenze, entrambi del precedente Programma Quadro.

 

Tematiche di ricerca

I progetti presentati potranno riguardare una combinazione delle seguenti attività:

Distacchi, a livello transnazionale, di personale di ricerca appartenente ad organismi di ricerca in Regioni di convergenza presso uno o più organizzazioni partner, e vice versa. Supporto per l'assunzione di ricercatori esperti di altri Paesi presso centri in Regioni di convergenza.

 

  • Acquisizione e sviluppo, da parte di centri in Regioni di convergenza, di attrezzature di ricerca, e sviluppo dell'aspetto materiale dei laboratori/centri, in modo da permettere lo pieno sviluppo delle potenzialità intellettuali.
  • Organizzazione di workshop e conferenze per facilitare il trasferimento di conoscenze. Attività di promozione, disseminazione e trasferimento dei risultati di ricerca in altri Paesi e sui mercati internazionali.
  • Valutazione, da parte di esperti indipendenti internazionali, del livello di qualità della ricerca e delle infrastrutture dei centri in Regioni di convergenza.

Si cercheranno sinergie con le politiche regionali della UE, in particolare con i Fondi Strutturali e di Coesione, e con il programma per la Competitività e l'Innovazione (CIP).