Sei in Eventi ›› 2019 ›› I semestre ›› Tavolo Soci Friuli Venezia Giulia

I Nove Soci APRE del Friuli-Venezia Giulia a lavoro per il territorio

Trieste, 17 aprile 2019
Area Science Park (Sportello APRE Friuli Venezia Giulia)


Organizzato da: APRE e la rete dei Soci Fiuli Venezia Giulia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Continuano i Tavoli regionali APRE sul territorio nazionale

Dopo circa un mese dall’appuntamento con la Liguria, il 17 aprile p.v. è la volta del Friuli Venezia Giulia, dove il tavolo sarà organizzato da APRE insieme ai due Sportelli APRE di Trieste (presso AREA Science Park) e di Udine (presso Friuli Innovazione).

 

Il tavolo farà seguito all’evento “Nuove opportunità per la ricerca e sviluppo FVG: da Horizon 2020 a Horizon Europe e il Programma AAL (Active and Assisted Living)” frutto della collaborazione dei nove Soci APRE presenti nella regione. (link all’evento)

 

La crescita della competitività in ricerca e innovazione della regione passa anche attraverso un sistema di dialogo e rafforzamento della cooperazione tra i Soci, che APRE cerca di perseguire anche attraverso i tavoli regionali. In qualità di Soci APRE saranno presenti all’incontro:

 

  • Area Science Park Trieste
  • Elettra Sincrotone Trieste
  • Friuli Innovazione - Centro di Ricerca e di Trasferimento Tecnologico
  • ICGEB - International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology
  • ICTP - Centro Internazionale di Fisica Teorica
  • OGS - Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale
  • SISSA - Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati
  • Università degli Studi di Trieste
  • Università degli Studi di Udine

 

Le performance del Friuli-Venezia Giulia in Horizon 2020

Duecento i progetti finanziati [1] in Horizon2020 per un contributo totale di circa 75 milioni di euro.

La parte più cospicua di essi proviene dai bandi relativi alle azioni MSCA (Marie Sklodowska Curie Actions), ERC (European Research Council) e FET OPEN (Future & Emerging Technologies).

In termini di top player alle prime cinque posizioni si trovano: Scuola Internazionale di Studi Superiori di Trieste, Università degli Studi di Trieste, Autorità Portuale di Trieste, Università degli Studi di Udine, Centre European Research Infrastructure Consortium, tre dei quali parte della rete Soci APRE.

 

Guardando al finanziamento per aree tematiche, quindi al flusso finanziario che da Bruxelles è confluito nelle casse degli enti in regione FVG, le prime cinque posizioni sono così ripartite:

  • TPT- smart, green and integrated transport- 12,36 M
  • ERC- European Research Council- 11,7 M
  • INFRA- Research Infrastructure- 10,31 M
  • MSCA- Marie Sklodowska Curie Actions- 8,88 M
  • ENV- Climate action, environment, resource efficiency and raw materials- 7,29 M.
DATI FVG

[1] Dati Dahboard Horizon 2020 aggiornati al 27 marzo 2019