Sei in Eventi ›› 2014 ›› II Semestre ›› Sinergie S3 e Horizon 2020

Ricerca e Innovazione: Le sinergie tra la Smart Specialisation Strategy e Horizon 2020

Roma, 9 luglio 2014
Aula Convegni del CNR - Piazzale Aldo Moro 7 (entrata da Via dei Marrucini)


Organizzato da: APRE e CNR (Dipartimento Scienze Umane e sociali, Patrimonio Culturale e Istituto di Studi sui Sistemi Regionali Federali e sulle Autonomie “Massimo Severo Giannini” - ISSiRFA)

 

 

 

La giornata di approfondimento dovrà permettere di approfondire il tema delle sinergie,  evidenziando  le misure concrete e i cambiamenti nelle regole e  nelle procedure da introdurre nei Work programme di H2020 e nelle S3 regionali,  per permetterne la piena  realizzazione. 

Il convegno costituirà anche l’occasione per mettere in comunicazione i rappresentanti regionali con il mondo della ricerca e del CNR e per individuare le modalità per rendere possibili idee progettuali costruite  utilizzando in modo ottimale e sinergico i Fondi Strutturali e Horizon 2020. 

 

Come raggiungere la sede dell'evento

 

Per seguire l'evento in streaming colleganrsi al seguente link (senza effettuare l'iscrizione) 

http://media.src.cnr.it/direttastreaming/2  

 

Agenda:

9.30Registrazione
10.00Saluti di benvenuto
Luigi Nicolais,  Presidente CNR
10.15Introduzione e coordinamento dei lavori
Ezio Andreta,  Presidente APRE
11.00 - 13.30SESSIONE DELLA MATTINA

Nella sessione della mattina gli interventi cercheranno di chiarire tre aspetti  fondamentali:

 
Come costruire una  Smart Specialisation Strategy?
Quali sinergie sono concretamente possibili?
Quali condizioni e cambiamenti sono necessari?

11.00Le linee Guida per la definizione della Smart Specialization Strategy e le Sinergie con Horizon 2020
Andrea Conte,  JRC - Commissione europea
  Presentazione
11.20La nuova Programmazione Nazionale di Ricerca e Innovazione (2014-2020). Il ruolo dei Clusters nazionali e dei Distretti tecnologici e le possibili sinergie tra PNR, Fondi Strutturali e H2020
Fabrizio Cobis,  MIUR
  Presentazione
11.40Ricerca e Innovazione: logiche di intervento nella programmazione regionale e nazionale dei fondi SIE 2014-2020
Pasquale D'Alessandro,  DG Regio - Commissione europea
  Presentazione
12.00Sinergie tra Fondi Strutturali e Horizon 2020. Cenni alla nuova guida alle sinergie
Magda De Carli,  DG Ricerca e Innovazione - Commissione europea
  Presentazione
12.40Dibattito e conclusioni
14.30 - 18.00SESSIONE DEL POMERIGGIO

Introduzione e coordinamento dei lavori

Stelio Mangiameli, Direttore ISSiRFA - CNR

Nella prima parte di questa sessione pomeridiana i rappresentanti di tre importanti regioni indicheranno in che modo hanno costruito le loro Smart Specialisation Strategies e previsto eventuali meccanismi per permettere le sinergie tra i Fondi strutturali e H2020.
Nella seconda i rappresentanti di alcune industrie e di due Partenariati Pubblici e Privati (clusters e distretti tecnologici) indicheranno quali eventuali grandi progetti “integrati attività diverse” potrebbero essere costruiti attraverso un intelligente e sinergico uso di H2020 e I Fondi Strutturali.

14.45Esempi di programmazione Regionale:
Armando De Crinito
Regione Lombardia
  Presentazione
Francesco Mazzotta
Regione Lazio
  Presentazione
15.30Domande e risposte
16.00Esempi di Progetti "integrati" e Tematiche di ricerca realizzabili attraverso le sinergie tra H2020 e i Fondi Strutturali
Energia
Massimo Busuoli,  ENEA
  Presentazione
Bioeconomy
Fabio Fava,  Università di Bologna
  Presentazione
Smart City e Smart community: focus ICT/Agenda Digitale
Donatella Solda,  Segreteria Tecnica MIUR
I Distretti Tecnologici
Giovanni Maria Volpato,  Direttore Generale SIIT S.c.p.A.
  Presentazione
I Clusters Tecnologici Nazionali: ALISEI
Giuseppe Martini,  Esperto Comitato di Programma SC1-H2020
  Presentazione
Esperienze sui finanziamenti combinati Horizon 2020 ed ESIF
Gianluigi Di Bello,  NCP H2020 APRE
  Presentazione
17.30Domande e risposte
18.00Conclusioni
Riccardo Pozzo,   Direttore Dipartimento Scienze Umane e Sociali - CNR